Archivio

Riuso

I marmi antichi nel riuso cosmatesco

I marmi antichi nel riuso cosmatesco

L’intervento del Prof. Dario del Bufalo verte sulla nascita della moda dei marmi colorati nella Roma Imperiale: il loro uso, le provenienze, le cave e i colori, soprattutto il valore simbolico, politico e religioso di alcuni dei colori-chiave nel passaggio  dalle iconografie della Roma Pagana a quelle della Roma Cristiana. Tratta inoltre del riuso dei marmi...

Magister Vitellius Setinus a “Spoleto Arte”

Magister Vitellius Setinus a “Spoleto Arte”

Chiude la serie delle singolari personalità, presenti a Spoleto Franco Vitelli, di età incerta, benché se ne abbiano notizie fra il 1282 e il 1299. Egli è l’ultimo dei Cosmati che, nelle chiese romane, hanno composto con gusto classico e fantasie orientali, tappeti di pietra, in mirabili intarsi geometrici, che sfidano il tempo. E non soltanto...

Marmorari Magistri Romani

Marmorari Magistri Romani

i Magistri Romani hanno elaborato un linguaggio adeguato ai nuovi valori liturgici della religione cristiana. La parola divina resta, così, mimetizzata tra le geometrie frattali di una matematica araba..

Transenne longobarde riusate dai Cosmati

Transenne longobarde riusate dai Cosmati

Nella Cattedrale di Segni nell’anno 1923 è stato composto un altare dedicato a San Bruno (vedi foto) praticando un moderno riuso di tre paliotti cosmateschi risalenti al 1223, anno in cui Onorio III celebrò il centenario della morte di San Bruno.   La curiosità consiste nel fatto che i Marmorari del Papa nel XIII secolo...

Identificata firma di un Magister a Santo Stefano Rotondo

Identificata firma di un Magister a Santo Stefano Rotondo

Nel corso di un sopralluogo nella Basilica di Santo Stefano Rotondo abbiamo fotografato una scritta (a quanto sembra inedita) incisa sul poggiapiedi del trono di Gregorio Magno che recita: Magister Iohannis. Questo sedile marmoreo è di sicuro riuso dall’antico e sembra essere una seduta del II secolo. I caratteri incerti della firma sono dovuti sicuramente...